Finalmente il cavallo Azteco Allevato in Italia

Da ieri Roberto Bruno Presidente dell’Associazione AAEE Italia è stato nominato dal delegato Europeo della razza cavallo Azteco signor Antonio Llaguno, come delegato responsabile della sezione alta scuola Spagnola e responsabile per lo sviluppo della razza Azteca nel nostro Paese. Questa razza nasce in Messico nel 1969 con cavalli di razza andaluso p.r.e cavalli quarter horse e cavalli di razza criollo. In seguito gli accoppiamenti sono stati fatti con quarter horse, lusitano, andaluso p.r.e. Non si accettano colori di manto pezzato. In seguito la razza è stata riconosciuta in Messico nel 1982 dove è stato creato lo stud book. Una razza nata per conservare le virtu ereditate dai progenitori, la bellezza, temperamento e movimenti del cavallo andaluso/Lusitano. La forza, rapidità e velocità del cavallo quarter horse. Si ringrazia il signor Antonio Llaguno per aver dato la possibilità ad allevatori in Italia di poter sviluppare questa nuova razza. Per chi desidera ulteriori informazioni sul cavallo Azteco le trova su Asociaciòn Mexicana De Criadores de Caballos de Raza Azteca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *